ARES Sardegna cerca medici anche per il carcere di Massama

ARES Sardegna ha riproposto un bando su scala regionale per la ricerca di medici di medicina penitenziaria, disposti a lavorare nelle carceri sarde. Un bando importante anche per l’istituto penitenziario di Oristano.

carcere massama
carcere massama

Cercasi medici, disposti a lavorare nelle carceri, in tutta l’isola. ARES Sardegna ha pubblicato un avviso pubblico per la ricerca di medici aspiranti al conferimento di incarichi di medico di assistenza penitenziaria per gli istituti di pena della Sardegna. “Un bando molto importante per la nostra azienda sanitaria”, ha spiegato il direttore generale della Asl 5, il dottor Angelo Maria Serusi, “dopo la difficile situazione che si è venuta a creare nel carcere di Massama, conseguente al trasferimento del quarto sanitario in servizio. Proprio per questo abbiamo richiesto ad ARES la riproposizione delle selezioni su scala regionale per la medicina penitenziaria anche per compensare questo fabbisogno nell’istituto di pena di Oristano. Speriamo che molti sanitari rispondano all’avviso pubblico”.
Tutte le informazioni e i moduli per la domanda possono essere reperiti nel sito di ARES Sardegna all’indirizzo https://www.aressardegna.it/ap/conferimento-incarichi-medicina-penitenziaria-regione-sardegna/

Ulteriori informazioni

Ultima modifica